painting...
RAVO // an awsome project by andrea ravo mattoni
ITA | ENG

Scipione Pulzone, Cristo sulla via del Calvario

Spraya muro, Gaeta, Aprile 2017

Sciopione Pulzone, Cristo sulla via del Calvario

Spray a muro, Gaeta, aprile 2017

Scipione Pulzone, pittore nato a Gaeta nel 1550, ha dipinto quest’opera tra il 1581 e il 1583 . Il dipinto rappresenta il Cristo accompagnato da Si tratta di un’opera destinata al viceré di Sicilia Marcantonio II Colonna e ritenuto perduto dal XVII secolo. Il dipinto è passato di mano in mano da Palermo a Madrid a Siviglia dove se ne sono perse le tracce, è stato ritrovato solo nel 2011 presso un mercante d’arte Varese poi messo all’asta a Gaeta, dove è stato acquistato dell’attuale proprietario. Nel dipinto sono rappresentate Giovani, Maria e Maddalena, che seguono il Cristo, ritratto in primo piano sulla sinistra del dipinto circondato da tre sgherri due dei quali con con volti truci. Il fulcro del dipinto è dato dall’incrocio degli sguardi tra Maria con gli occhi disperati e ludici e quelli del Cristo che la guarda pare quasi per consolarla.
Il dipinto è conservato a Milano presso una collezione privata.

Pulzone originale

Cristo sulla via del Calvario, Scipione Pulzone detto il Gaetano , 1581, Tecnica olio su tela, 120×165 cm, Milano Collezione Privata

Storia dell'opera

Dal contesto alla contestualizzazione

AndreaRavo_gaeta principale
GAETA 1
gaeta 3
Gaeta 8
AndreaRavo_gaeta_MemorieUrbane2017_flaviafiengofoto-13
gaeta 4
GAETA 6
gaeta 5
gaeta 2

Photo Courtesy: Flavia Fiengo

Realizzato per il Festival:

logomemorieurbane

Mecenati dell'opera

Questo murales è stato realizzato con il contributo di:

logo-tagliato
logo_ti_traduce_176