painting...
RAVO // an awsome project by andrea ravo mattoni
ITA | ENG

Sala Sardegna

Una sala dedicata a due artisti dall’identità incerta. Artisti defilati che hanno realizzato opere spesso in luoghi periferici. Eppure nelle loro opere confluiscono influenze provenienti da scuole di tutta Europa, spagnole così come fiamminghe, dando vita a una proposta di marcata originalità.

Opere realizzate

ozzieri_03

1. Maestro di Ozieri, La prova della vera croce, spary a muro, Olbia, Giugno 2016 Quest’opera e  stata realizzata ad Olbia presso ParkinGo aereoporto Olbia-Costa Smeralda nel giugno 2016.

Opere in progetto

sala_sardegna_todos_01

2. Maestro di Castelsardo, Arcangelo Michele (particolare) Autore la cui identità è ancora oggi in discussione è stato un esponente della corrente pittorica sardo-iberica. Si pone come mediatore in terra sarda tra la pittura gotica di ispirazione iberica e le novità sia del rinascimento italiano e sia di quelle fiamminghe.

sala_sardegna_todos_02

3. Maestro di Ozieri, Retablo di Nostra Signora di Loreto: particolare della Visitazione Il particolare della Visitazione di questo retabolo è un’importante testimonianza della pittura del Maestro di Ozieri, è conservato a Ozieri, nell’aula capitolare della cattedrale dell’Immacolata.

sala_sardegna_todos_03

4. Maestro di Castelsardo, San Michele (particolare del Retabolo) Retabolo significa “retro tabula” cioè “dietro l’altare”, si tratta di dipinti che vengono posti dietro la mensa in cui si officiava il rito eucaristico. Questo retabolo si trova a Tiuli, all’interno della chiesa parrocchiale dedicata a S. Pietro Apostolo.

sala_sardegna_todos_04

5. Maestro di Ozieri, Discendimento o Deposizione Il dipinto, parte di un’opera divisa, è custodito nel Museo Diocesano di Ozieri. Il Maestro di Ozieri, attivo nel nord Sardegna, è esponente di una pittura che mostra di aver ampiamente appreso la lezione del Manierismo italiano riuscendo anche a dar vita a un linguaggio originale ed insolito.